Salve dottori, vi pongo la mia situazione....in pratica da qualche giorno notavo ogni qual volta mi facessi la doccia e mi lavavo le ascelle sentivo poco dopo bruciare sotto le ascelle.. soprattutto quella sinistra.... all'inizio ho ignorato tale disturbo ma proprio questa mattina a distanza di qualche giorno mi sono toccato tutta la zona ascellare di entrambe le parti e il seno...(non so se per un uomo si possa chiamare cosi) nè ho notato tantissime palline sia vicino le ascelle sia nel seno e anche nel braccio.. alcune al tatto doloranti... sono preoccupato... voglio segnalare.. anche se non so quanto sia importante... che si da piccolo ho sempre avuto un seno il sx leggermente un po piu' sviluppato del destro..... anni fa circa 4-5 anni.. ho avuto la mononucleosi.. dottori cosa posso fare? Ho effettuato un ecografia ascellare mammaria... Spero sia l'esame più corretto da fare... Le allego link da cliccare x visualizzare il referto dell'esame ecografico... A me continua a bruciare l'ascella soprattutto quella sx, e al tatto toccando i seni avvolte sono dolenti altre volte no..cosi come anche il braccio sx dolorante Devo fare qualche altro esame? Rimango in attesa di suoi consigli.