L’ESPERTO RISPONDE

parmodalin, alimentazione e crisi ipertensive

VORREI SAPERE SE ASSUMERE PARMODALIN AL DOSAGGIO DI 5 MG AL GIORNO PUò ESSERE MORTALE DAL PUNTO DI VISTA DELLE CRISI IPERTENSIVE, PUR ELIMINANDO FORMAGGIO, ALCOL E CIOCCOLATA. ESISTE UN FARMACO CHE IO POSSA ASSUMERE INSIEME AL PARMODALIN CHE POSSA SCONGIURARE TALI CRISI IPERTENSIVE. INFINE VORREI SAPERE SE POSSO CONSUMARE MODERATAMENTE CARNE,... Leggi di più INSACCATI E PESCE; STO PARLANDO SEMPRE DI UN DOSAGGIO DI 5 MG AL GIORNO.

Risposta del medico
Specialista in Psichiatria

 caro 5U0492F375 - se lei elimina tutti gli alimenti che possono scatenare una crisi ipertensiva, e non è detto che si muoia per questo, non avrà alcun problema indipendentemente dal dosaggio. I cibi assolutamente da evitare sono i formaggi stagionati, il vino rosso e la cioccolata. Per gli altri cibi che lei elenca, sarebbe il caso per tutti, indipendentemente dal parmodalin, di non consumare più di una volta alla settimana la carne rossa e gli insaccati.CordialmenteRosalba Trabalzini 

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Psichiatria
Borgomanero (NO)
Specialista in Psichiatria e Psicoterapia
Napoli (NA)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Psichiatria e Psicoterapia cognitiva e cognitivo comportamentale
Castellammare di Stabia (NA)
Specialista in Psichiatria
Altamura (BA)
Specialista in Psichiatria e Ecografia
Borgofranco sul Po (MN)
Specialista in Psichiatria e Psicologia
Prov. di Milano
Specialista in Psichiatria e Geriatria
Campobasso (CB)
Specialista in Psicologia e Psicoterapia e Psicologia ad indirizzo medico
Reggio nell'Emilia (RE)
Specialista in Psichiatria
Sassuolo (MO)
Specialista in Psichiatria e Psicoterapia
Canicattì (AG)