Da almeno tre settimane il piede sinistro è gonfio fino alla caviglia, non riesce nemmeno a poggiarlo in terra.A ciò aggiungasi il formicolio alle gambe che mi si "addormentano" se le accavallo ad esempio, e il fatto che in certi momenti mi si bloccano le mani, e riesco di nuovo a muoverle solo se alzo le braccia in alto e allora piano piano si... Leggi di più ricominciano ad articolare.In più quasi tutti i giorni, verso il primo pomeriggio, mi si alza la febbre fino a 38, salvo poi sparire dopo un paio di ore.il fisiatra mi ha prescritto un ciclo di laserterapia per la schiena (tratto lombo sacrale) tutti i giorni (che finisce venerdì) e l'onda d'urto una volta a settimana al piede sinistro ma soprattutto questa mi ha dato fastidio stamattina con pesantezza della caviglia.cosa può essere?ecco le mie analisi e referti:ANALISI DEL SANGUE DEL 1 APRILE 2010GLUCOSIO 69CREATININEMIA 1,92URICEMIA 2.78FERRO 94BILIRUBINAtotale 1.55 diretta 0.47 indiretta 1.08TRANSAMINASI GOT 58TRANSAMINASI GPT 30GAMMA GT 60COLESTEROLO TOTALE 216TRIGLICERIDI 84VELOCITA' ERITROSEDIMENTAZIONE 70TAS 100 SODIO 139 POTASSIO 4.1CALCIO TOTALE 11.46MAGNESIO 1.7T.S.H. 0,05FT3 2.72FT4 1.10PARATORMONE N-INTATTO 8.0MICROALBUMINURIA 7EMOCROMO:WBC 8.8Neu 80.3Eos 1.3Bas 0.2Lim 14.3Mon% 3.9Neu# 7.1Eos# 0.12Bas# 0.01Lim#1.3Mon# 0.35-RBC 3.28-HB 10.6-HCT 31.5+MCV 96+MCH 32.5MCHCC 33.8RDDW 13.7Pit 278MPV 8.0Pct 0.22PDW 10.0WBC STIMATI 8833L 15,87%M 3,14%G 80,99 %RADIOLOGIA COMPUTERIZZATA RX PIEDE E CAVIGLIA SINISTRA DEL 2008lNei limiti appaiono i rapporti tibio peroneo artagalici. Non segni di osteocondrite tibio artragalica.Si evidenzia artrosi metatarso falangea del primo raggio con sclerosi sub condrale e presenza di alcune piccole pseudo cisti, a cui si associa la presenza di modesta sub lussazione e valgismo dell'alluceNon sono evidenti lesioni focali osseeRiduzione del tenore calcico_________________________________________________________________________________RECENTE MOC NELLA NORMA