Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

12-12-2018

Paura di essere gay

Buonasera Dottore Sono un ragazzo di 34 anni è sono in forte difficoltà. Premetto che ho avuto sempre e solo esperienze con donne molto appaganti, ho avuto molte donne e molte storie. Un mese fa mi si è presentata un episodio di disfunzioni erettile con la mia ragazza. Da quando è successo quell episodio la mia vita è cambiata. Abbiamo riprovato ma ogni qual volta succede inizio a sudare e a controllare costantemente la mia erezione al che lei ha chiuso la storia forse non è in grado di starmi accanto in questo momento. Ho fatto tutte le visite che hanno escluso la patologia organica. Al Che nella mia mente si è insinuato un dubbio atroce che mi toglie il sonno..Non è che sto diventando gay?? Premetto che non ho mai avuto nessun tipo di esperienze ne attrazione verso quel mondo..Ma non riesco a capire cosa mi sta succedendo..Prima quando vedevo una donna ero molto sicuro ora invece faccio apprezzamenti ma poi mi dico.. "Non sei in grado" come si esce da questo limbo? Grazie
Risposta di:
Dr. Mauro Savardi
Specialista in Psicologia clinica e Psicologia dello sviluppo e dell'educazione
Risposta
Buongiorno da questo limbo se ne può uscire affrontando il problema in psicoterapia, considerato che ha già escluso la variabile organica. Sul problema a cui lei fa riferimento, generalmente, s'innestano meccanismi di dubbio, i quali si configurano come un vero e proprio loop, nel quale si agganciano elementi ansiogeni e di controllo ossessivo della propria prestanza sessuale (l'erezione per capirci). In questo senso la psicoterapia può essere il contesto adatto ad affrontare non solo il problema in sè, il sintomo che lei manifesta (il calo dell'erezione che ha avuto in alcune situazioni ma soprattuto il vissuto che l'accompagna: preoccupazioni, dubbi e timori che si accompagnano a questo evento e al momento in cui lei si approccia ad una nuova situazione sessuale) ma anche la cornice di riferimento all'interno della quale il sintomo si mantiene. Stesso discorso per quanto riguarda il dubbio in merito alla sua identità sessuale.
TAG: Psicologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!