Salve, sono una ragazza di 21 anni, da un periodo accusi dei dolori come "sordi" nel corpo, e a volte anche delle fitte ma lievi... poi non so se c'entra ma ho anche delle fascicolazioni brevi. Comunque, per paura ho fatto le analisi del sangue... in quanto ho pensato alla leucemia per i dolori. Questo è ciò che è uscito Eritrociti: 5370000 (4000000-5200000) Emoglobina: 11. 3 (12-16) Ematocrito: 39 (36-47) MCV: 73 (76-96) MCH: 21 (27-33) MCHC: 29 (31-36) RDW: 14. 9 (11. 6-16.8) Piastrine: 321000 (150000-400000) MPV: 8. 3 (7. 4-10.4) PCT: 0. 26 (0. 19-0.36) PDW: 18. 0 (15. 5-19) Leucociti: 5620 (4000-10000) Neutrofili: 50 (50-70) Linfociti: 47 (25-45) Monociti: 2 (2-8) Eosinofili: 1 (0-6) Basofili: 0 (0-2) Ferro: 93 (37-145) Specifico che sono portatrice sana di anemia mediterranea. Inoltre ho analizzato: TAS: 409 (0-200) VES: 1^h 15 2^h 35 Indice di katz 16 PCR <1. 00 Mi era stato riferito dallo specialista che il TAS alto non indicasse nulla di significativo ma soltanto una memoria del mio corpo in quanto anni fa avevo avuto questa infezione. Il mio dubbio erano questi globoli rossi, mi sembravano leggermente alti... e i banchi leggermente bassi, in particolar modo però i LINFOCITI a 47 su (25-45) mi sembravano alti... Potete darmi qualche riscontro? Pensiate ci sia qualcosa che non va? Specifico inoltre che ho un dente del giudizio da togliere in quanto non ha spazio per uscire e molte volte mi si infiamma. Grazie...attendo una vostra cordiale risposta in quanto sono molto preoccupata.