Buongiorno, avrei bisogno di un consulto in merito ad una situazione che mi sta creando una certa ansia. Da circa quattro anni mi capita di avvertire sporadicamente (varie volte al mese) una sensazione di ottundimento/intorpidimento al lato sinistro del corpo, soprattutto a livello della gamba sinistra, episodi che poi rientrano e che comunque non... Leggi di più diventano mai invalidanti, tant'è che pratico quotidianamente sport. Da qualche tempo, purtroppo, sto cominciando ad avvertire più frequentemente questa sensazione, accompagnata a debolezza delle braccia, qualche difficoltà a camminare su strade in discesa (più che altro a livello della gamba sinistra), dolori alle dita delle mani, intorpidimento alla parte sinistra del viso, tremori alla palpebra e talvolta anche una specie di "brivido" in fondo alla schiena; purtroppo ho cominciato a pensare al peggio e a temere si tratti di sintomi riferibili alla sclerosi multipla. A livello di vista non ho notato nessun problema così come non ho mai avuto né perdita di equilibrio, né formicolii, né particolare stanchezza. Quella sensazione alla gamba sinistra potrebbe essere dovuta a problemi circolatori? Sto molto spesso in piedi e ho notato la presenza di vene varicose. Non so se possa c'entrare, ma ho anche notato che quella sensazione d'intorpidimento peggiora e si manifesta spesso dopo l'assunzione di cibi ricchi di zucchero.Ringrazio infinitamente per l'attenzione.