Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

05-12-2018

Pene maleodorante

Salve, sono un ragazzo di 34 anni e da circa 4 mesi il mio pene emana un cattivo odore, ho effettuato un tampone del glande, un' urinocoltura e dei semplici esami delle urine e tutti hanno dato esito negativo. Tengo a precisare che tutti i rapporti avuti sono stati protetti. Crede che uno spermiogramma possa essere utile a trovare la causa? Che esami mi consiglia di effettuare per scoprirne la causa??
Risposta di:
Dr. Giovanni BerettaDottore Premium
Specialista in Andrologia e Patologia della riproduzione umana
Risposta
Gentile lettore, l’esame più utile da farsi è già stato eseguito ed è il tampone balano - prepuziale, cioè del glande. Se fatta una valutazione colturale completa con ricerca anche di miceti, micoplasmi e chlamydiae e questa è risultata negativa; bene allora risentire in diretta il suo andrologo di fiducia e con lui valutare l’eventuale uso di detergenti mirati. Detto questo si ricordi comunque che sempre la visita medica specialistica in diretta rappresenta il solo strumento valido per poterle dare un’indicazione precisa e poi eventualmente una prospettiva terapeutica corretta e che le informazioni fornite via internet vanno sempre intese come meri suggerimenti clinici e di comportamento. Un cordiale saluto.
TAG: Urologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!