Salve, dopo un aborto spontaneo alla VI settimana ho avuto, a 36 anni, una gravidanza difficile. Alla XX settimana l'ecografia ha mostrato un raccorciamento ad 1 cm del collo dell'utero. Ne sono seguiti un lungo ricovero in ospedale e permanenza a letto fino alla XXXI. Alla fine quella che era una gravidanza ad alto rischio di parto pretermine si... Leggi di più e' protratta quasi oltre il termine e la mia bimba e' nata senza problemi. Ora mi sono trasferita a Napoli e sto pensando ad un secondo figlio. Nel timore di un'esperienza simile alla precedente vorrei affidarmi ad un ginecologo con esperienza in casi simili ed operante presso una struttura in grado di seguire un'eventuale gravidanza a rischio ed un eventuale parto prematuro.Potreste gentilmente indirizzarmi? Grazie.