16-02-2017

Perché' espettoro sangue?

Gentili Dottori, sono un uomo di 41 anni alto 178 cm e dal peso di 55Kg. Da qualche tempo mi capita di espettorare sangue al mattino specie dopo l'assunzione di bevande calde. Dapprima si presentava di un colore marrone, adesso rosso vivo. Il fenomeno si manifesta ogni 2-3 giorni ed in piccole quantità sempre senza nessun colpo di tosse e viene sempre preceduto da muco....e come se avessi qualcosa incastrato in gola e dopo l'espettorazione permane per tutto il giorno la sensazione di avere la gola graffiata!
Premetto di non essere fumatore e di non aver mai sofferto di alcuna patologia legata all'apparato respiratorio, essendo al momento impossibilitato dall'incontrare un medico apprezzerei infinitamente pareri e consulti di esperti per cercare di capirne di piu'! Potrebbe trattarsi di un problema legato alla gola (infezione/infiammazione o quant'altro) oppure sicuramente è correlato ai bronchi/polmoni?
Anticipatamente ringrazio per il tempo dedicatomi e per le risposte che conto di ricevere. Cordialità

Risposta di:
Dr. Giorgio De Bernardi
Specialista in Allergologia e immunologia clinica e Fisiopatologia e fisiokinesiterapia respiratoria
Risposta

L'emissione di sangue ex ore può essere legato a molte patologie, anche relativamente benigne. È importante comunque eseguire accertamenti in tempi brevi per poi adottare le opportune terapie. Per questo le consiglio di recarsi dal suo medico curante che saprà sicuramente indirizzarla al meglio, dopo che gli avrà spiegato i suoi sintomi. Cordiali saluti.

TAG: Malattie dell'apparato respiratorio | Polmoni e bronchi
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!