L’ESPERTO RISPONDE

Pericardite e ripresa dell'attività fisica

Salve, sono un ragazzo di 23 anni. A fine dicembre ho avuto una pericardite, per la quale ho trascorso tre giorni in PS e due giorni nel reparto di medicina interna. Ho seguito per un mese una cura con ibuprofene 600: tre pillole al giorno, a scalare due e poi una nelle ultime due settimane. Alla visita di controllo fatta a metà della terapia gli indici di infiammazione sono risultati nella norma ed era ancora presente lo scollamento del pericardio. Finita la terapia, ho fatto una seconda visita( ecocardiografia ed ecg) a metà febbraio ed è risultato tutto nella norma. Vorrei sapere se dopo 3 mesi di pausa posso ricominciare ad andare in palestra e se sono necessarie delle visite prima di ricominciare.

Risposta del medico
Specialista in Cardiologia e Medicina interna

Può riprendere la sua vita normale anche praticare sport.

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
I consigli per un cuore sano e giovane
I consigli per un cuore sano e giovane
3 minuti
Elettrocardiogramma (ECG): che cos'è e quando si esegue
Elettrocardiogramma (ECG): che cos'è e quando si esegue
5 minuti
Lo sport fa bene al cuore: ecco perché
Lo sport fa bene al cuore: ecco perché
4 minuti
Come ridurre la pressione arteriosa con lo sport
Come ridurre la pressione arteriosa con lo sport
4 minuti
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Malattie dell'apparato respiratorio
Prov. di Parma
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Anestesia e rianimazione
Prov. di Bologna