Gentile Dottore, sono un uomo di 38 anni. Prima di Natale durante un concorso ho avuto un periodo di stitichezza di 3 giorni di seguito. Dopo di ciò ho continuato ad avere problemi ad andare al bagno regolarmente, pertanto ho aumentato nella mia dieta i condimenti e ho mangiato verdura cotta. Col passare del tempo anche se è abbastanza stabile l'operazione giornaliera di andare in bagno è comparso il dolore al fianco destro sotto le costole, sia a sedere che in piedi, eruttazioni frequenti e al risveglio bocca secca.Pochi giorni fa mi sono sottoposta a una ecografia addominale completa che ha ravvisato solo dimensioni del fegato lievemente aumentato il resto degli organi nella norma. Aggiungo in passato il dolore si presentava solo quando stavo molte ore in piedi ma se mi sedevo e riposavo spariva ora il dolore è abbastanza costante. La domanda è se il dolore è causato dal fegato o da altro tipo il colon grazie.