Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

11-09-2006

Persistenza

Dopo la nascita nostra figlia è stata dimessa con diagnosi di sospetta persistenza del dotto di Botallo. Dopo aver eseguito un ecocardiodoppler, la diagnosi è stata la seguente: Piccola ectasia a convessità sinistra con probabile pervietà della fossa ovale. Il cardiologo che ha eseguito l'esame ha consigliato di ripetere un eco-cardio fra un anno. Noi genitori siamo preoccupati, cosa possiamo fare? Quali possono essere le conseguenze? GRAZIE.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Nessuna conseguenza. Si tratta di un reperto parafisiologico, destinato a normalizzarsi con la crescita. L’atteggiamento del cardiologo mi sembra corretto.
TAG: Cuore | Malattie dell'apparato cardiovascolare
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!