Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

23-01-2018

Pillola anticoncezionale e angioma epatico

Salve.

Ho utilizzato la pillola anticoncezionale per diversi anni e l'ho interrotta da più di un anno e mezzo dopo che mi è stato diagnosticato un angioma epatico.

Tra poco dovrò fare un viaggio e vorrei ritardare il ciclo mestruale.

Sarebbe un problema assumere per questa volta il noretisterone? Sarebbe rischioso?

Vi ringrazio.

Risposta di:
Dr. Marcello Picchio
Specialista in Chirurgia dell'apparato digerente e Chirurgia generale
Risposta

Anche se la terapia anticoncezionale è sospettata di essere un fattore di rischio sia per l'insorgenza sia per la crescita di queste lesioni, il nesso eziopatogenetico non è supportato da evidenze. Credo che non ci siano problemi ad assumere la sua terapia pe run lasso di tempo limitato come nel suo caso.

TAG: Contraccezione | Farmacologia | Ginecologia e ostetricia | Prevenzione | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!