Salve, scrivo perché ho paura di essere incinta. Prendo la pillola anticoncezionale perché prima avevo cicli irregolari e scarsi, e per l' ovaio micropolicistico. Il 25 febbraio ho avuto una dimenticanza, prendendo due pillole in un giorno, avevo dimenticato di averla già presa. In farmacia mi hanno detto di prendere la prossima al solito orario il giorno dopo. Mi è venuto poi il ciclo, come sempre. Poi il 7 marzo ho avuto il mio ultimo rapporto sessuale, e ho continuato a prendere le pillole senza dimenticanze, tuttavia il ciclo del mese è stato molto scarso e di un colorito marrone scuro. Da due giorni poi ho gonfiore addominale accompagnato da crampi e dolori anche al basso ventre e perdite bianche (che comunque ho avuto spesso anche prima di questa situazione, ma adesso iniziano a preoccuparmi vista la circostanza). Ho paura di una gravidanza indesiderata, è possibile? Se si cosa mi consiglia di fare? Ho dimenticato di dirle che il 25 dopo aver preso la pillola del giorno stesso che avrei dovuto prendere alle 23 l'ho presa alle 11 di mattina pensando di aver dimenticato quella del 24, poi quella del 26 l'ho presa alle 23 come al solito. Il 25 tuttavia ho avuto un rapporto senza preservativo, forse con incoscienza. Però poi il ciclo è arrivato normalmente a fine febbraio/inizio marzo, tuttavia quello a fine marzo è stato scarso nonostante le pillole prese con correttezza. Posso stare tranquilla lo stesso? E per i dolori addominali? Mi scusi se sono ripetitiva, la ringrazio anticipatamente.