Gentili Dottori, Sono una ragazza di 18 anni. Premetto che nella mia anamnesi è presente l'asportazione delle tonsille all'età di 6 anni a causa di tonsillite cronica.Conduco uno stile di vita sano e non sono una fumatrice. Negli ultimi 7/8 anni soffro sempre di placche in gola almeno 3 volte l'anno.Le placche compaiono in assenza di febbre,... Leggi di più accompagnate da forte mal di gola, tosse e afonia. Mi viene prescritto Augmentin, torno a stare meglio, ma dopo qualche settimana o qualche me si ripresentano nella stessa forma.A volte per fortuna trascorrono anche intervalli di 6 mesi. Quest'anno la situazione è ulteriormente peggiorata: durante la scorsa estate sono passata dalla bronchite alle placche in gola nel giro di poche settimane l'una dall'altra, a Ottobre le placche in gola si sono ripresentate, a fine Dicembre ho sofferto di faringite (che ho dovuto curare prima con Augmentin, e in assenza di miglioramenti,poi con Macladin).Terminata la cura di 2 settimane, un paio di settimane dopo, eccomi nuovamente con la bronchite.Il mio medico curante sospetta un'eventuale allergia. Potrebbe essere plausibile? Di fronte a delle patologie così frequenti come ci si deve comportare? Quale potrebbe essere la causa? Come fare per individuarla? Come si può prevenire? Spero possiate aiutarmi con qualche consiglio. Sono stanca di passare tutta la vita da un antibiotico all'altro! Grazie di cuore per l'aiuto.