Salve a tutti, sono una ragazza di 17 anni mai fumato e non ho mai sofferto di gravi patologie. Vi scrivo perché non capisco cosa mi sta succedendo. Da qualche mese ho molto spesso una sensazione di mancanza d'aria (dispnea). A settembre sono stata al pronto soccorso perché oltre a questo avevo tachicardia, cardiopalmo, vertigini e formicolio agli... Leggi di più arti e al viso. Mi hanno diagnosticato un attacco di panico ma hanno comunque eseguito diversi esami come quelli del sangue, per la tiroide, elettrocardiogramma ed ecg ed è risultato tutto apposto. In questi mesi però la sitazione non è migliorata. Ho avuto altri attacchi di panico ma spesso mi si presenta solo la dispnea sia quando faccio qualche sforzo (vado in palestra), sia quando sono calma o seduta. La cosa mi preoccupa parecchio perché ci sono volte in cui posso salire le scale tranquillamente e altre in cui anche dopo una piccola passeggiata mi sento male e devo fermarmi. Il mio medico ha escluso cause cardiache e mi ha consigliato soltanto di cercare di stare più tranquilla e distrarmi ma la situazione non migliora. E allora ho cercato su internet e ho letto dell'embolia polmonare che porta un po' di questi sintomi. Dovrei approfondire? Oppure devo concentrarmi su cause psicologiche? Possono l'ansia e gli attacchi di panico creare questi sintomi? Vi prego non so più che fare.