Ho 43 anni e da circa 30 soffro di coliche.A 28 sono stata operata di calcoli alla colecisti e nonostante ciò ho continuato a soffrire( da 3 a 6 volte l'anno di dolori violenti quasi sempre dopo aver mangiato).premesso di stare attentissima a quel che mangio. Nelle varie indagini eseguite si è riscontrata esofagite da reflusso con ernia iatale di... Leggi di più piccola dimensione e diverse intolleranze alimentari.Ho eseguito biopsia per celiachia,RMN sotto stimolo di secretina e gastroscopia dalle quali non è risultato nulla.Dopo colica risultano alterati valori bilurubina,transaminasi e qualche volta amilasi. Esami che ritornano nella norma dopo alcuni giorni.Ho utilizzato per brevi periodi ursobil sciroppo perchè deursil non lo tolleravo.Oggi continuo ad avere coliche improvvise ,peso 47-48 chili se sto bene altrimenti 45, non mi sento sicura di niente perrchè tali dolori arrivano all'improvviso.Possibile che non si possa capire di che cosa soffro?