Logo Paginemediche
L’ESPERTO RISPONDE

Potenziali evocati uditivi, di cosa si tratta?

Salve mio nipote di due anni non parla se lo chiami non risponde, è attento solo alle musiche e ai rumori. Dovrebbe fare l'esame potenziali evocati uditivi. Di cosa si tratta? Grazie
Risposta del medico
Specialista in Pediatria e Gastroenterologia
Caro/a Nonno/a,
i Potenziali Evocati Uditivi (PEU) sono un esame che serve per evidenziare se vi sono dei disturbi dell'udito di tipo neurosensoriale. Penso che sicuramente glieli abbia richiesti uno specialista ORL, dopo avere fatto altri tipi di indagine.
Saluti
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Otorinolaringoiatria e Audiologia e foniatria
Vicenza (VI)
Specialista in Audiologia e foniatria e Otorinolaringoiatria
Milano (MI)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Pediatria
Marano di Napoli (NA)
Specialista in Pediatria
Milano (MI)
Specialista in Pediatria e Nefrologia
Prov. di Campobasso
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Endocrinologia e malattie del ricambio e Pediatria
Bari (BA)
Specialista in Pediatria
Napoli (NA)
Specialista in Ematologia e Pediatria
Genova (GE)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Otorinolaringoiatria
Benevento (BN)
Specialista in Pediatria