Salve, sono una ragazza di 16 anni, non soffro di particolari patologie, e nel complesso posso dire di essere in buona salute. Sono da Novembre che sto facendo delle visite che riguardano l'encefalo, a causa di formicolii che si verificano sulla parte posteriore (cuoio capelluto) e anteriore della testa sia a sinistra che a destra. Questi formicolii durano poco, qualche secondo, e sono fastidiosi. Delle volte capita che quando mi prendono questi formicolii di avvertire il formicolio anche sulla guancia sinistra, sempre di breve durata. Non avvengono mai insieme, infatti prendono prima una parte e poi l'altra. Nell'ultimo periodo si sono verificati molto spesso nella parte sinistra. Oltre a questi formicolii avverto meno forza nella mano destra. A Novembre ho effettuato una Tac normale ed è risultato tutto nella norma; la quantità di Liquor è normale.. Dopo di chè ho fatto una visita neurologica, e anche questa è risultata nella norma, e il neurologo non ha avvertito la poca forza nella mano destra. Successivamente mi ha prescritto un ecocolordoppler ai tronchi sovraortici e anche questo esame è andato bene. L'unica visita che mi rimane, è la tac con il contrasto RMN e Angio RM... Premetto che sono una ragazza che studia molto senza perdere un secondo, e la scuola per me conta molto... infatti di assenze ne faccio veramente poche. Dalla situazione che ho esposto potrei avere una patologia neurologica, oppure può essere causato dall'intenso studio che faccio? Grazie, cordiali saluti.