Preg.mi Dottori,soffro di somatizzazione dell' ansia a livello cardiaco (palpitazioni,dolori precordiali, senso di oppressione e tensione alla parte sx del torace,etc...). Il cuore, da innumerovoli esami compiuti, è "a posto". Notoriamente, per tali fenomenologie, Voi consigliate piccole dosi di beta-bloccanti per "tamponare" i sintomi,cosa che ha... Leggi di più fatto il mio Cardiologo.Volevo da Voi sapere se ritenete che il LOPRESOR (50 mg al dì) vada bene per la mia sintomatologia sovraesposta, o ve ne sono di più "specifici" e/o di ultima generazione più "efficaci" per i disturbi da me lamentati e, se si, quale/i e in che dose quotidiana asumerli (e poi, al bisogno o quotidianamente?) .Chiaramente, discutero' il Vostro suggerimento con il mio curante Cardiologo.Vi ringrazio sentitamente con l' augurio di buon lavoro.