12-04-2006

Premettendo che non sono un'esperta in questo

Premettendo che non sono un'esperta in questo campo e che devo ancora ritirare i referti definitivi in ospedale, alcuni giorni fa, dopo una ecografia, mi è stato detto che ho il "il fegato grasso". Vorrei avere delle precisazioni a tale proposito. ES: cosa vuol dire e cosa comporta- cosa è consigliabile mangiare, al fine di evitare o comunque sia limitare tale patologia! Cordiali saluti. Grazie.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
Risposta
La dizione “fegato grasso” alla ecografia è una definizione impropria che si basa su segni ecografici indiretti, rappresentati da un aumento della ecogenicità del fegato, indicativi, solitamente di un eccesso di grassi nel fegato. Il fegato è infatti l’organo principale in cui si svolge il metabolismo dei grassi. In alcune condizione, questi ultimi si accumulano nel fegato stesso creando i presupposti di una sua sofferenza ed eventuale patologia progressiva. Le consigliamo di evitare del tutto le bevande alcoliche, di controllare il suo peso corporeo e, se in sovrappeso, seguire dieta ipocalorica per irpristinare un peso corporeo normale.
TAG: Epatologia | Fegato | Gastroenterologia | Medicina interna
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!