Buona sera è da circa 5 giorni che che ho un acufene all'orecchio sinistro che diminiusce o sparisce nell'arco del giono, la notte e quando mi sveglio lo sento praticamente nella zona del cervelletto. Ho anche una forte pressione nel cranio come se qualcuno mi premesse le mani li e ho la temperatura che nell'arco del giorno va da 35.7 a 37.3.Solitamente non dormo più di 4-5 ore per essere pienamente riposato ma ora anche dormendone 12 mi sento come se non ho dormito per nulla.Circa un mese fa ho avuto un altro episodio strano, l'occhio e in particolare la palpebra superiore del sinistro mi pulsavano ininterrottamente(in modo oggettivo) ed è durato circa una settimana. Sono preoccupato e non so se andare al pronto soccorso o solo aspettare per una visita specialistica. Aggiungo che non ho mai avuto problemi di acufeni in passato, non ho mal di testa e non ho dolore all'orecchio e non avverto nessuna riduzione dell'udito ed avevo un ventilatore da desk posizionato vicino la faccia la scorsa settimana.Vorrei un'opinione e se è giusto recarmi al pronto soccorso o non essendo una vera emergenza è eticamente meglio solo aspettare.