Salve, ho 19 anni e a causa di una morte prematura di mio fratello (l'ho trovato io) stavo prendendo dei medicinali ovvero 15 gocce di Vortioxetina, 1 compressa da 2.5 mg di Olanzapina e all’occorrenza delle gocce di Bromazepam. Una sera ho preso insieme all’Olanzapina anche una compressa di antistaminico e dopo 30 minuti ho avuto una crisi convulsiva/epilettica che è durata 5/10 minuti. Essendo la prima volta che mi capitava (e sapendo che anche mio fratello soffriva di epilessia) il giorno dopo sono andato in ospedale dove ho fatto 3 controlli ovvero: ElettroEncefaloGramma, una Tac alla testa e un controllo neurologico. Tutti e tre gli esami hanno avuto esito negativo e tutto sembra essere normale, il neurologo mi ha detto così che secondo lui può essere dato da un effetto collaterale dei medicinali che sto assumendo in particolare dal mix antistaminico-olanzapina, per questo motivo mi ha consigliato di diminuire la compressa di Olanzapina da 1 a mezza e di non prendere più l’antistaminico. Secondo voi è giusta come diagnosi? Voi cosa ne pensate? Può essere stata causata dai farmaci? Grazie