Salve Dottore, le spiego brevemente la mia storia clinica riguardo il mio problema del naso sempre e costantemente chiuso. Da due anni è come se avessi sempre il raffreddore, non esco mai senza almeno due pacchi di fazzolotti. Ho molto catarro e spesso il muco del naso me lo ritrovo in bocca. Respiro per 3/4 della giornata con la bocca ed è raro in... Leggi di più cui possa fare dei respiri senza il naso tappato. Il mio medico di base inizialmente mi ha prescritto aeresol, poi diversi spray nasali tre cui aircort, poi ho fatto due cicli di antibiotici; tutto questo senza beneficio.Ho effettuato due visite orl, ed entrambe hanno escluso sinusite, hanno evidenziato una leggera deviazione del setto ed un ipertrofia delle tonsille. L'ultima tac che ho fatto due settimane fa evidenzia qualche elemento di iperpneumatosi (agger e TM) e qualche aspetto di contatto setto - turbinale che potrebbero favorire le disventilazioni sinusali. Non ci sono segni franchi di sinusite. Ora le chiedo cortesemente un suo parere e soprattutto se c'è una reale cura o soluzione per questo problema che da due anni mi affligge e mi sta rendendo giorno dopo giorno una schiava del mio naso. Vorrei aggiungere che fumo di media 5-6 sigarette al giorno ma a volte anche nessuna e ho speso per ordine dell'otorino l'assunzione della pillola anticozionale. Le porgo distinti saluti, aspetto speranzosa una risposta.