salve ho 28 anni e da circa 3 anni ho un fastidioso problema al naso. mi si formano perennemente delle croste di sangue alle pareti delle narici accompagnate da dolori continui e lancinanti che partono dal naso e si allargano a tutta la teste in particolare sono molto forti alle orecchie agli occhi alla nuca e quaqndo sono particolarmente forti causano ovattamento della testa giramenti e avolte anche senso di nausa e questi dolori si acutizzano quando inspiro dal naso. visita da otorino mi dice che non ce assolutamente niente ne al naso ne all orecchio e dici che le croste sono una leggera infiammazione dovuta alla mia allergia agli acari. mi consiglia tac e rmn al cranio per capire i dolori ma non risulta niente. allora mi consiglia endoscopia nasale con fibre ottiche che rileva forte presenza di mucosa con leggera ipertrofia dei turbinati. mi prescrive terapia con un mese di spray nasale cortisonico e 4 giorni con antibiotico specifico per infezioni nasali di cui non ricordo il nome ma a fine terapia la situazione e identica i dolori continuano e poco fanno gli antidolorifici ( AULIN TACHIPIRINA OKI ) secondo lei puo essere questa ipertrofia turbinati la causa di tutti i dolori o non cente nulla ? e se si come mi devo comportare ? in atesa di risposta grazie