11-07-2018

Problema all'unghia del mignolo

Salve, circa 1 anno e mezzo fa ho battuto violentemente il mignolo della mano sx tanto da farmi uscire molto sangue dal letto ungueale,ma l'unghia rimase integra. In un primo momento avvertivo solo dolore al tatto ( come un livido), man mano che passavano i giorni pero' notavo che l'unghia per la maggior parte era di colore nero in radice e bianca per la maggior parte dell'unghia. Ho deciso in questi giorni di consultare un dermatologo per capire il problema,e mi ha riscontrato un onico distrofia post-traumatica. Mi ha prescritto Ureadin ultra 40 per aiutare a far cadere definitivamente l'unghia, e una volta caduta mi ha prescritto Laminafix smalto da applicare sul letto ungueale. In piu' mi ha detto che se quando ricresceva l'unghia riscontravo lo stesso problema dovevo ripetere il tutto fin quando non ricresce attaccata al letto ungueale. Detto cio' vorrei un parere da lei sul tutto dato che sono 5 gg che applico la prima crema ma sento solo piu' dolore all'unghia. Ringrazio in anticipo per la risposta.

Risposta di:
Dr. Stefano Maria SeriniDottore Premium
Specialista in Dermatologia e venereologia e Medicina alternativa (agopuntura, omeopatia...)
Risposta

Se é stato visitato da un Dermatologo, che ha quindi potuto esaminare con cura il suo quadro dal vivo, non ha senso chiedere un parere a chi non ha nemmeno potuto visitarla. Segua la cura e, se ha dei dubbi, si rivolga nuovamente per chiarimenti a chi l'ha già vista.

TAG: Adulti | Arti superiori | Dermatologia e venereologia | Farmacologia | Giovani | Mani e piedi | Ortopedia e traumatologia | Terapie