Gentile dottore, sono una ragazza di 19 anni, peso 75 kg e sono alta 172 cm. Non soffro di particolari patologie, a parte la celiachia, scoperta dal 2009. Ho da poco effettuato, circa due mesi fa, un intervento e quindi ho eseguito tutte le analisi necessarie, prelievi, ECG, raggi al torace, tutto nella norma (a quanto pare, se no me lo avrebbero... Leggi di più detto).È da circa tre giorni che mi sveglio con la tachicardia, con la sensazione di angoscia, vuoto nello stomaco, dolore al braccio sinistro, pressione al petto e giramenti di testa, nell'arco della giornata questi sintomi peggiorano, come ad esempio ieri mi diventò per alcuni secondi la lingua bianca e il cuore sembrava impazzito, invece oggi ho forti giramenti di testa, a volte mi sembra di essere instabile e ho una strano bruciore che va dalla bocca dello stomaco al centro del petto.Mi chiedo se questi fastidi possano essere riconducibili a qualche problema cardiaco, oppure dato che soffro di disturbo da attacco di panico, è riconducibile ad esso. Grazie