13-07-2018

Problemi di candida vaginale

Buongiorno, sono circa tre giorni che ho un fastidio come irritazione vaginale, sia esterna che interna, con perdite miste liquide e solide, bianco latte non maleodoranti. Premetto che ho cominciato da poco ad avere rapporti con un ragazzo, ma assolutamente protetti, mai senza il preservativo. Le chiedo da cosa può essere dovuta questa irritazione o candida, avendo fatto solamente rapporti protetti. Sto mettendo la gyno canesten. In attesa di un Suo cordiale riscontro Le porgo cordiali saluti

Risposta di:
Dr. Cesare GentiliDottore Premium
Ginecologo, Specialista in Anatomia patologica e Oncologia
Risposta

Le perdite da vaginite da candida sono come quelle da lei riferite accompagnate da prurito più o meno intenso. L'infezioni da candida, non è ritenuta essere un infezione sessulamente trasmessa, è legata invece a stili di vita non corretti come strapazzi fisici ed alimetari, eccesso di zuccheri nella dieta, viaggi , farmaci, ecc. Dopo una fase acuta può regredire spontaneamente. Per la terapia eviti il "fai da te" e consulti il suo medico

TAG: Batteri | Esami | Farmacologia | Ginecologia e ostetricia | Infezioni | Microbiologia e virologia | Organi Sessuali | Salute femminile | Terapie