27-02-2018

Problemi di stomaco da un mese

Salve.

Sono una ragazza di 21 anni. Circa un mesetto fa ho preso il classico virus gastrointestinale con pochissime scariche di diarrea, nausea e problemi allo stomaco; nulla di preoccupante. Ho seguìto una cura a base di peridon e riopan e stavo lentamente migliorando; dopo circa 12 giorni riuscivo a mangiare tranquillamente (evitando sempre cibi fritti, grassi ecc). Adesso, però, dopo altre due settimane, continuo a stare male.

E' come se questi problemi a volte passassero, a volte tornassero. Continuo ad avvertire dolori e bruciori (e rumori) frequenti allo stomaco, crampi alla bocca dello stomaco, eruttazioni continue, aria e nausa praticamente perenne.

Non riesco a mangiare più nulla e sono già sottopeso di mio. Lunedì andrò nuovamente dalla dottoressa ma volevo un parere esterno. E' possibile che questo maledetto virus, dopo praticamente 25 giorni, non riesca ad andarsene completamente?

Grazie per un'eventuale risposta e buona giornata.

Risposta di:
Dr. Carmelo Sebastiano Ruggeri
Specialista in Farmacologia e Farmacologia medica
Risposta

Buona sera tento di rispondere alla sua richesta d'aiuto col dire che: solitamente una infezione virale si auto delimita pervenendo a guarigione nell'arco di 3- 4 giorni, una volta che il sistema immunitario si è attivato ed ha prodotto specifici anticorpi anti virus.

La presenza dei sintomi da lei lamentati ed il calo ponderale riferito merita attenzione clinica per cui concordo sull'opportunità di richiedere una consulenza al suo medico curante che le suggerirà le indagini di laboratorio che il caso clinico meritano. Buon cammino

TAG: Adulti | Apparato Digerente | Biochimica clinica | Disturbi gastrointestinali | Esami | Gastroenterologia | Giovani | Patologia clinica | Stomaco | Virus
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!