Salve dottore, ho 22 anni e soffro di dolori miofasciali, in seguito all’uso di ssri ho avuto problemi sessuali ed inoltre anche problemi con il ciclo mestruale (credo dato dall’aumento della prolattina), adesso a distanza di due anni ho ancora problemi sessuali(anestesia genitale) ed il ciclo molto molto scarso, quasi assente, ma puntuale. Inoltre ho riscontrato che soffro moltissimo nella fase premestruale, i dolori muscolari sono fortissimi. C’è qualcosa che mi possa aiutare, leggevo che l’agnocasto potrebbe fare al caso mio, potrebbe andar bene?