26-01-2004

La mia dietologa mi ha detto che prima di

La mia dietologa mi ha detto che prima di cominciare la dieta devo sospendere l'assunzione della pillola (Yasmin) poiché, in un soggetto obeso come me, la ritenzione di liquidi è massiccia. Mi ha consigliato di mettere la spirale. Premetto che non ho problemi mestruali. ormonali o del genere, quindi la pillola la uso solo per contraccezione; premetto anche che ho una bambina di 19 mesi (so che bisogna aver partorito per poter mettere la spirale). In alternativa, mi ha anche proposto il Diaframma. Le mie domande sono: 1. come agisce la spirale? 2. è vero che provoca Dolore, fastidio e/o sanguinamento? 3. come funziona il diaframma? 4. è vero che dopo la sospensione della pillola sono più a rischio di gravidanza senza un'adeguata protezione? Ho bisogno di essere sicura di non rimanere incinta perché la dietologa mi ha detto che, essendo in sovrappeso di circa 40 chili, se dovessi rimanere incinta potrei rischiare un'eclampsia. Aseptto con Ansia le Sue risposte e La ringrazio.
Redazione Paginemediche
Risposta di:
Redazione Paginemediche
Risposta
Gentile signora, la spirale agisce sull’endometrio (la mucosa che riveste la cavità uterina) rendendolo inadatto ad accogliere una gravidanza. Tra gli effetti collaterali più frequenti ci sono dolori pelvici e mestruazioni abbondanti. Non sempre però si verificano. Il diaframma è una sorta di coppetta che deve essere inserita in vagina prima del rapporto. Ricordi infine il preservativo. Se usato correttamente, ad ogni rapporto e sin dall’inizio è un valido metodo contraccettivo. Valuti insieme al suo partner e al suo ginecologo quale metodo adottare.
TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!