Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

03-11-2007

Probllemi a distanza

SALVE,SONO UNA MAMMA DI UN BAMBINO DI OTTO ANNI CON IL FORO DI BOTALLO ANCORA APERTO MA QUESTO NON GLI CREA NUSSUN PROBLEMA..POSSO SAPERE SE QUESTO INSEGUITO POTRà CREARGLI PROBLEMI?MI SCUSO PER L'AREA DI INTERESSE MA NON TROVAVO L'AREA DI CARDIOLOGIA...
Dr. Franco Rondoni
Risposta di:
Dr. Franco Rondoni
Medico di Medicina generale
Risposta
Gentile Signora, leggo la sua domanda e penso si riferisca al dotto di Botallo. Il dotto di Botallo pervio all'età di suo figlio potrebbe solo creare un iperafflusso di sangue al polmone in grado di determinare una ipertensione polmonare. Questo può essere ben controllato dal cardiologo mediante ecoDoppler cardiaco, che va controllato ogni anno o ogni sei mesi a seconda delle alterazioni che si trovano di volte in volta. E' chiaro che se si comincia sviluppare uno stato ipertensivo polmonare va considerata la necessità dell'intervento chirurgico di chiusura. In tali casi il controllo cardiologico è fondamentale. Penso che il bambino sia già seguito da un cardiologo pediatra. Se così non fosse il Dipartimento di Scienze pediatriche del Gemelli ha una eccellente cardiologia pediatrica che Lei può contattare per avere un parere qualificato.
TAG: Bambini | Neonati | Pediatria
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!