Buonasera.Mi risveglio sempre con orecchio tappato e sensazione di ovattamento. Dopodichè durante il giorno l'orecchio si stappa gradualmente, con fuoriuscita di muco in maniera costante e continua per tutto il giorno, tramite scolo retronasale. Il muco è biancastro e schiumoso, con consistenza densa, non liquida, e devo deglutire per farlo... Leggi di più scendere. Non ho problemi di respirazione in quanto naso e gola sono liberi, anche se ho il setto nasale lievemente deviato verso sinistra. Ho gravi problemi di autofonia, in quanto durante il giorno sento muoversi il muco nell'orecchio attraverso crepitii e rumori simili con rimbombo e fastidio continuo mentre parlo o ascolto suoni troppo vicini. Il problema si protrae da circa un anno e mezzo (febbraio 2018) ed è insorto in seguito ad alcuni interventi ortodontici (semplici otturazioni), anche se non posso attribuire la causa del disturbo a questo fatto. Mi hanno prescritto diversi esami per trovare la causa di questo muco, tra cui eco all'orecchio medio che ha escluso problematiche strutturali; una rmn mandibolare che ha evidenziato lussazione del condilo sx con malocclusione dentale che sto curando da marzo 2019 con byte notturno prescritto da specialista gnatologo. Tutt'oggi non ho trovato giovamento dall'uso del byte. Ho eseguito a giugno 2019 un ciclo di 12 insufflazioni endotimpaniche con metodo politzer che hanno liberato la tuba di eustachio. Tuttavia la produzione del muco è costante e continua e la causa non è ancora stata trovata. Sono stato da 4 specialisti otorinolaringoiatri, un medico gnatologo e due chirurghi maxillofacciali e nessuno ha trovato la soluzione del mio problema. A questo punto non so più a quale specialista rivolgermi per identificare la causa e la risoluzione del mio problema. Grazie a chi mi risponderà.