Buongiorno , giocando a tennis , mio papa' ha avuto un malore e al pronto soccorso gli hanno diagnosticato un'emorragia cerebrale con una paresi del lato sinistro . E' sempre stato cosciente ; ha molto sonno ed è ovviamente molto confuso . La mia domanda è questa : i medici dopo 72 ore non sciolgono la prognosi : esiste un tempo massimo entro cui ,... Leggi di più se la cosa non peggiora , si puo' dichiarare la possibilita' di assorbimento dell'emorragia ? in generale , è possibile recuperare fisicamente e essere indipendenti ? da quando è successo ( lunedi mattina e oggi è venerdi , le condizioni sono stazionarie ) . Grazie per i chiarimenti .