Buonasera, sono una ragazza di 19 anni e avrei bisogno di un parere medico. Nel mese di dicembre ho tentato di avere rapporti sessuali con il mio ragazzo, fino a quel momento non ne avevo mai avuti. Il tutto è stato molto doloroso, come è normale. Il problema sta nel fatto che nonostante i moltissimi tentativi la penetrazione non è mai avvenuta a causa di forti dolori da me accusati, questo perché all'entrata della vagina sembra esserci una grossa protuberanza che impedisce il passaggio del pene. Una volta superata questa protuberanza, la vagina è libera. Ho successivamente provato con le dita, constatando come per superare quell'ostacolo debba fare parecchia forza. Questo mi impedisce di avere una vita sessuale normale, cosa potrebbe essere? Cordiali saluti e grazie per l'attenzione.