Ho conosciuto una persona che nel parlare è talmente inibita che il suo disagio si manifesta parlando con le labbra non mobili liberamente, avendo una certa rigidezza. Non so di cosa si tratta ma vorrei sapere se questa timideza è di origine psicologica, come si spiega e se ci sono rimedi.Grazie LUIGI