Salve, ho 39 anni e sin da piccola ho la ptosi alla palpebra destra. Da qualche anno la palpebra è diventata più pesante e tastandola è come se avessi una pallina al suo interno (proprio dove la rima palpebrale si deforma). A questo aggiungo che ho il sospetto di avere la neurofibromatosi avendo le famose macchie di caffè (più di 6) e avendo subito un intervento per la rimozione di una cisti che in realtà era un neurofibroma (al collo).Ho paura che non sia solo una Calazio (come ha diagnosticato un medico a cui non ho riferito nulla della neurofibromatosi). La domanda è: è possibile rimuovere questa massa e ritornare ad una simmetria tra gli occhi? A parte l'oculista chi devo consultare? Grazie