Qualche giorno fa ho rifatto una coronarografia con la seguente diagnosi: a destra CD di medio calibro, dominante, ateromasica, indenne da lesioni stenosanti. A sinistra TC normale, IVA di buon calibro a metà del 1° tratto uno stent ben espanso indenne da lesioni proliferative intraluminali, quindi sul 2° tratto decorso intramiocardico ("ponte... Leggi di più muscolare") non limitante il flusso in diastole; indenne da lesioni stenosanti il vaso a valle. CX di medio calibro, lievemente ateromasica, indenne da lesioni stenosanti. Intanto ho rifatto la coronarografia perchè il test da sforzo è risultato positivo a livelli massimi. Questo ponte muscolare cosa può comportare e a sessantanni quali sono le attività che dovrei evitare?