L’ESPERTO RISPONDE

Quando si parla di emorragia cerebrale dopo un

Quando si parla di Emorragia cerebrale dopo un ictus/ischemia, come intervengono i medici e quali sono i rischi? Quali sono le possibilità di riprendersi per il paziente?
Risposta del medico
Paginemediche
Paginemediche
L’ictus è dovuto o ad un’ischemia o ad un’emorragia. Di solito l’emorragia ha una prognosi peggiore, però la valutazione va fatta caso per caso. E’ sicuramente necessario un lungo periodo di riabilitazione, anche perché i benefici spesso si ottengono con la costanza, anche in termini di mesi o un anno.
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
Pressione bassa o ipotensione: quando preoccuparsi
Pressione bassa o ipotensione: quando preoccuparsi
1 minuto
Elettrocardiogramma (ECG): che cos'è e quando si esegue
Elettrocardiogramma (ECG): che cos'è e quando si esegue
3 minuti
Mese della prevenzione dell'ictus cerebrale
Mese della prevenzione dell'ictus cerebrale
4 minuti
Cuore: quando è sano, quando si ammala
Cuore: quando è sano, quando si ammala
1 minuto
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare
Prov. di Napoli
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Medicina dello sport
Prov. di Salerno
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Medicina interna
Ancona (AN)
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Radiodiagnostica
Mazara del Vallo (TP)
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Cardiologia
Sanremo (IM)
Specialista in Cardiologia interventistica e Malattie dell'apparato cardiovascolare
Bari (BA)
Specialista in Cardiochirurgia e Malattie dell'apparato cardiovascolare
Torino (TO)
Specialista in Medicina interna e Malattie dell'apparato cardiovascolare
Roma (RM)
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Medicina interna
Roma (RM)
Specialista in Malattie dell'apparato cardiovascolare e Malattie dell'apparato respiratorio
Aversa (CE)