Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

19-07-2012

quasi tutti così

Salve sono una ragazza di 22 anni.Da più di un anno e mezzo soffro di continui attacchi di mal di testa. Mi sveglio la mattina e m addormento la sera con esso! Da sei mesi sono seguita da un neurologo che, diagnosticandomi dapprima una cefalea muscolo-tensiva e poi un'emicrania, mi ha prescritto una cura con Laroxil gocce,Cinazyn forte,Diidergot gocce. Ho anche fatto una risonanza con mezzo di contrasto all'encefalo e per fortuna è tutto nella norma! Pur seguendo scrupolosamente la cura, il mal di testa è sempre presente. Essendo una studentessa di medicina, può ben capire che la mia concentrazione ed il mio rendimento di studio si sono notevolmente ridotti. Di che potrebbe trattarsi? Grazie in anticipo! cordiali saluti. Ilenia
Risposta

cara quasi collega, i mal di testa sono complessivamente un grande insuccesso della medicina moderna.

Io ti consiglio di farti visitare da un altro neurologo, non per scarsa fiducia nel primo, ma perchè nelle cefalee croniche la regola è "qualcuno ha un'idea migliore?"

Saluti

TAG: Malattie neurologiche | Neurologia
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!