Search

I medici più attivi

Ultimi articoli

31-10-2013

rapporto a rischio?

salve dottore.. le presento subito il mio problema.nel mese di settembre ho avuto un rapporto protetto con il mio ragazzo,però alla fine del rapporto ci siamo accorti che il preservativo era rotto e il giorno successivo mi feci prescrivere la pillola del giorno dopo.leggendo il foglio illustrativo c era scritto che l assunzione ti tale pillola avrebbe causato un ritardo del ciclo mestruale,cosa che non è avvenuta dato che il ciclo si è presentato il 2 ottobre quindi in netto anticipo.dopo l assunzione della pillola circa due settimane dopo ho avuto nuovamente un rapporto protetto con il mio ragazzo ma questa volta il preservativo si è sfilato,il mio ragazzo dice di avermi solo sporcata ma non ne sono sicura...ora vorrei sapere se ho il rischio che sia incinta tenendo conto del fatto che l ultimo ciclo mi è venuto il 2 ottobre e che probabilmente quando è avvenuto il rapporto non ero fertile,inoltre tenendo conto anche del fatto che circa due settimane prima avevo assunto la pillola del giorno dopo e presumo che gli effetti fossero ancora in atto.. spero mi risponda il prima possibile..sono molto preoccupata
Risposta di:
Dr. Vincenzo Creanza
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Risposta

Se hai assunto la pillola correttamente, senza interferenze di disturbi intestinali, puoi stare tranquilla, ti arriverà la mestruazione a fine assunzione.

TAG: Ginecologia e ostetricia | Organi Sessuali | Salute femminile
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!