Buongiorno..stamattina ho eseguito una RX cervicale+dorsale,a seguito di sintomi che accuso ormai da parecchi mesi..ho sempre dei "fastidi" alla testa(non un vero mal di testa di cui cmq ho sempre sofferto..ma non ce l'ho sempre)come se mi sentissi sempre sfasata,ubriaca,con la testa pesante,e con una rigidità al collo dalla parte destra,dove mi sento più contratta rispetto al lato sinistro e dove infatti,se vengo toccata,mi fa male..ho sospettato una cervicale ma siccome non ho capito granché,riporto qui il referto medico Rachide cervicale sostanzialmente in asse;lieve riduzione della fisiologica lordosi. Non apprezzabili alterazioni ossee vertebrali cervicali strutturali o degenerative;spazi discali di ampiezza normale. Rachide dorsale in asse;fisiologica cifosi Modesta spondilosi anteriore a livello D8-D9;rare piccole irregolarità delle limitanti somatiche nel tratto dorsale medio-inferiore,compatibili con esiti osteocondrosici.Non apprezzabili altre alterazioni ossee vertebrali delle vertebre dorsali;spazi discali di ampiezza conservata. Potrebbe spiegarmi cosa significa tutto il referto e se i miei sintomi si possono attribuire a questo quadro clinico? Grazie per le risposte