07-11-2017

Rene policistico con ipertensione arteriosa

Salve ho 42 anni affetta da rene policistico bilaterale con valori ancora nella norma però da due anni soffro di pressione e ho iniziato la terapia ho cambiato diversi farmaci ora mi hanno prescritto il parvati 5+5 la pressione sembra tornata in se però ho la paura che faccia male ai reni grazie

Risposta

Immaginiamo che la sua sia una situazione di cisti renlai multiple bilaterali (rene multicistico), poiché un vero reno policistico alla sua età non potrebbe fornire una funzione normale, come lei ci riferisce che accada. Difficile affermare se e quanto la presenza delle cisti influisca sulle cause di ipertensione arteriosa, molto dipende dalle dimensioni e dalla posizione delle cisti, sulle quali non abbiamo elementi per giudicare. In quanto al farmaco che sta assumendo, gli effetti collaterali sul rene sono rari e modesti, diremmo che i vantaggi della terapia dovrebbero essere assai superiori a questo possibile rischio. D'ogni modo sarebbe opportuno che ogni dettaglio venisse chiarito da una valutazione nefrologica diretta.

TAG: Ipertensione | Nefrologia | Reni e vie urinarie
er icon on white
Non hai trovato quello che cercavi?
Chiedi un consulto gratuito agli esperti di Paginemediche!