Resezione endoscopica nella Vescica per polipo (carcinoma) nel '95, poi nel '97 e nel 2003. Subìto cistectomia radicale nel febbraio 2004. L'istologico recita di linfonodi esenti da metastasi, prostata con iperplasia adenofibroleiomiomatosa con focolai di PIN 2 e PIN 3. Carcinoma uroteliale scarsamente differenziato G3 con aree di Metaplasia... Leggi di più squamosa della vescica infiltrante massivamente la tonaca muscolare sino al tessuto adiposo perivescicale con aspetti di invasione vascolare e focolai di flogosi cronica gigantocellulare circostanti ed esteso all'uretra prostatica con infiltrazione del connettivo suburoteliale; altre sezioni di parete vescicale rivestita da urotelio con displasia di grado variabile. pTNM: pT2b pN0 pMx. Qual è la cosa migliore da fare e che aspettative si possono avere al riguardo in termini di vita e qualità della stessa? Grazie per la disponibilità e cordiali saluti.