01-03-2006

Resistenza

Dopo due anni di Terapia con lamivudina e oltre 18 mesi con Transaminasi regolari con hbvdna neg., hbsag neg., hbeab pos. e hbsab neg., in occasione delle ultime analisi ho riscontrato got a 56 (val. norm. 40) e hbsab 30 mlU/ml. Come interpretare tali valori? Sta ricomparendo l'hbvdna per resistenza alla lamivudina? esistono farmaci simili contro cui il Virus non sviluppi resistenza? Grazie.
Dr. Fegato.com
Risposta di:
Dr. Fegato.com
E’ necessario monitorare attentamente la situazione. In caso di sviluppo di resistenza è possibile prendere in considerazione un farmaco sostitutivo della lamivudina, cioè l’adefovir (Hepsera).