Gentili dottori, sono un ragazzo di 21 anni.Da circa un anno a questa parte soffro di un fastidioso problema di respirazione, quasi un raffreddore cronico. Mi vergogno a parlare con il mio medico di base quindi in anticipo mi chiedo a quale specialista dovrò rivolgermi. Mi capita tutte le notti di respirare con la bocca e non col naso. Quest'ultima... Leggi di più respirazione è difficoltosa perché è come se fossi raffreddato. La cosa strana è che al risveglio, mi basta lavarmi la faccia (anche il naso) con acqua calda e liberare naso e gola da tutti i muchi per respirare correttamente col naso. Se può essere utile, ricordo che a Gennaio ho effettuato un ciclo di antibiotici di 4-5 giorni e questo problema in quei giorni non si è presentato.Inoltre è un anno che ho sempre sete e bevo più di 3 litri di acqua al giorno. (In estate anche di più)Quest'Estate, in proposito, ho sofferto rarissime volte di questo fastidioso problema. (abito a 1 km dal mare)Riassumendo: è un problema che si presenta in autunno/inverno, mi porta e respirare con la bocca e di conseguenza avere la bocca impastata, secca, con un "nodo di muchi" in gola.Non voglio andare dal mio medico di base, in alternativa con chi devo parlarne? A chi mi devo rivolgere?