Sono un maschio eterosessuale, forse un poco magro, unico problema prima di questo affetto da Tremore essenziale per cui mi è stato prescritto Rivotril e Xanax e ho appena superato 65 anni. Da tempo mi capita di eiaculare rarissimamente, pur in presenza di rapporti sessuali piuttosto frequenti e reciprocamente soddisfacenti, persino con la mia... Leggi di più compagna che si esauriscono per soddisfazione e stanchezza, senza dolori ma senza la scarica orgasmica. In pratica: sono appagato, anche per la soddisfazione che vedo nella mia compagna, ma ... senza la consueta scarica eiaculatoria di antica memoria che mi lasciava spossato e “scaricato”.Ho verificato, attraverso masturbazione, che ogni tanto esce solo qualche scarsa goccia di sperma ed ho notato che questo –oltre me- disturba la mia compagna. Ho valori del PSA nella norma e l’ andrologo, dopo avermi prescritto la raccolta di liquido seminale (come ???) ed altri accertamenti fatti e tutti con valori nella norma, mentre andavo via, mi ha parlato di possibile ostruzione dei dotti eiaculatori, con possibilità di cura da provare per via topica Nella fretta però non ha aggiunto nella ricetta il nome del farmaco (Bioarginina). Io ho la sensazione che vi sia un po' di confusione...Credo che l'orgasmo può avvenire anche senza l'eiaculazione che, in questo caso, è limitata dalla terapia prescritta per il tremore essenziale, ma come fare per aumentare fortemente lo sperma e avere una eiaculazione giusta? Non a fini riproduttivi chiaramente ….Il medico che mi ha visitato è un docente universitario, ed ha fatto la visita in presenza di 2 assistenti, un uomo e una donna, ma mi è sembrata più una lezione a loro ….Grazie