08-10-2012

Ricordate che nessuno è un metodo definitivo

SALVE A TUTTI CONO UN RAGAZZO DI 22 ANNI DI FOTOTIPO IV CARNAGGIONE LEGGERMENTE CHIARA, OCCHI NERI CAPELLI NERI.VOLEVO INIZIARE UN TRATTAMENTEO DI EPILAZIONE LASER E HO LETTO MOLTO SU INTERNET A PROPOSITO. IN BASE AL MIO FOTOTIPO IV CONSIGLIATE UN EPILAZIONE CON LASER ALLESANDRITE O CON UN LASER ND:YAG?LA LUCE PULSATA POTREBBE ESSERE UN RIMEDIO? RINGRAZIO MOLTISSIMO TUTTI ARRIVEDERCI
Risposta di:
Dr.ssa Sonia Maria Devillanova Dottore Premium
Specialista in Dermatologia e venereologia e Tricologia
Risposta

Io ho lavorato diversi anni con il ND-YAG funzionava bene e permette di trattare carnagioni anche non troppo chiare, la luce pulsata non è un laser per cui esistono macchinari per estetisti, medici è più veloce, perché il manipolo è grande, ma se si sbaglia o la carnaggione è scura si possono avere ustioni serie con esiti cicatriziali permanenti. L'alessandrite non è specifica si usa di più sul vascolare o sui tatuaggi rossi, visto che la lunghezza d'onda del laser è per il colore rosso.

Che dire tenga presente che lei è un iomo per cui nulla sarà definitivo, non lo è neanche per la donna.

Cordiali saluti
 

TAG: Dermatologia e venereologia | Pelle