Salve ho 50 anni ho una pesonalità schizoide con rimuginazioni ossessive e distimia sono in cura da 25 anni presso il CIM, seguo la seguente terapia: 50 mg di Fluvoxamina la mattina e 50 mg il pomeriggio, la sera en da 1 mg e Olanzapina da 2,5 mg sempre la sera. Durante l'ultimo colloquio con il psichiatra gli ho detto che quando mi masturbavo accusavo anorgasmia e lui mi ha risposto che era il Fluvoxamina senza però darmi soluzioni. Ne ho cambiati di psichiatri e cambiato diverse molecole: setralina, citalopram, e di nuovo Fluvoxamina il problema sessuale rimane. Siccome in questo periodo mi sentivo un pò meglio ho ridotto il Fluvoxamina da 100 mg al giorno a 50 mg, però in questi 3- 4 giorni ho notato degli effetti probabilmente da riduzione: mi svegliavo verso le 3- 4 di mattina dopo di che mi riaddormentavo se così si può dire con un dormiveglia, in somma un sonno molto leggero e agitato. Come posso ridurre il Fluvoxamina da 100 a 50 mg senza creare effetti da riduzione me lo può dire per favore? la ringrazio anticipatamente per la risposta