L’ESPERTO RISPONDE

Riduzione fluvoxamina

Salve ho 50 anni ho una pesonalità schizoide con rimuginazioni ossessive e distimia sono in cura da 25 anni presso il CIM, seguo la seguente terapia: 50 mg di Fluvoxamina la mattina e 50 mg il pomeriggio, la sera en da 1 mg e Olanzapina da 2,5 mg sempre la sera. Durante l'ultimo colloquio con il psichiatra gli ho detto che quando mi masturbavo accusavo anorgasmia e lui mi ha risposto che era il Fluvoxamina senza però darmi soluzioni. Ne ho cambiati di psichiatri e cambiato diverse molecole: setralina, citalopram, e di nuovo Fluvoxamina il problema sessuale rimane. Siccome in questo periodo mi sentivo un pò meglio ho ridotto il Fluvoxamina da 100 mg al giorno a 50 mg, però in questi 3- 4 giorni ho notato degli effetti probabilmente da riduzione: mi svegliavo verso le 3- 4 di mattina dopo di che mi riaddormentavo se così si può dire con un dormiveglia, in somma un sonno molto leggero e agitato. Come posso ridurre il Fluvoxamina da 100 a 50 mg senza creare effetti da riduzione me lo può dire per favore? la ringrazio anticipatamente per la risposta

Risposta del medico
Specialista in Psichiatria

Ridurre il farmaco attuale va fatto lentamente, ammesso che sia possibile. Vi sono altri farmaci che non danno solitamente problemi sessuali, ma di tutto questo deve parlarne con il suo specialista. Buona Pasqua. Dr. Emanuele Orlandi

Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
articoli correlati
La depressione muta la struttura del cervello
La depressione muta la struttura del cervello
3 minuti
Ossigeno-ozonoterapia e infiammazione cronica di basso grado
Ossigeno-ozonoterapia e infiammazione cronica di basso grado
2 minuti
Curare la sindrome post Covid con l’ossigeno-ozonoterapia
Curare la sindrome post Covid con l’ossigeno-ozonoterapia
1 minuto
Quanto sono importanti le interazioni sociali per i bambini?
Quanto sono importanti le interazioni sociali per i bambini?
3 minuti
Unisciti ad una community di oltre 50mila persone per ricevere sconti esclusivi e consigli di salute dai nostri esperti.
Ho letto l'Informativa sulla Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali
Cerca un medico nella tua città
Specialista in Psichiatria e Psicoterapia
Napoli (NA)
Specialista in Psichiatria e Psicoterapia cognitiva e cognitivo comportamentale
Castellammare di Stabia (NA)
Contatta il migliore specialista nella tua città
Specialista in Psichiatria
Altamura (BA)
Specialista in Psichiatria e Ecografia
Borgofranco sul Po (MN)
Specialista in Psichiatria e Psicologia
Prov. di Milano
Specialista in Psichiatria e Geriatria
Campobasso (CB)
Specialista in Psicologia e Psicoterapia e Psicologia ad indirizzo medico
Reggio nell'Emilia (RE)
Specialista in Psichiatria
Sassuolo (MO)
Specialista in Psichiatria e Psicoterapia
Canicattì (AG)
Specialista in Psichiatria e Psicoterapia
Milano (MI)