Ringrazio per la risposta in merito alla domanda codice GG/2D34555, l'ecodoppler ai vasi del collo è stato effettuato durante il suo ricovero in ospedale ma non ha evidenziato nulla di anomalo, placche artereosceloriche compatibili con l'età. Per ciò che riguarda casi di fibrillazione arteriale non mi risultano, anche all'ospedale è stata... Leggi di più sottoposta a diversi elettrocardiogramma senza nulla di anomalo. Mi sono sbagliata nel trascrivere livelli di TSH è o,44 e non 44. Sta di fatto che queste Vertigini e senso di sbandamento ancora persistono. E' stata sottoposta anche a visita neurologica qualche giorno fa in occasione di un ulteriore ricovero al pronto soccorso, inoltre ha effettuato anche una visita ORL e prove otofunzionali ma non hanno riscontrato niente che non andasse è tutto nella norma. I 2gg. che è stata ricoverata al pronto soccorso le hanno somministrato delle cpr. di microser e fatto delle flebo di glicerolo. Come Terapia da continuare a casa le hanno prescritto in aggiunta alla terapia antipertensiva e per l'ipercolesterolemia 2 compresse al gg. di vertiserc da 16mg. per 20 gg e consigliato una RMN fra 2 mesi. Sta di fatto che questi sbandamenti persistono, 1 giorno sta bene e 2 male, soprattutto se assume certe posizioni della testa, ad esempio se guarda in basso. Può essere forse una cervicalgia, di cui lei circa una 15ina di anni fa ne ha sofferto? Però non ha Dolore cervicale o intorpidimento del collo. Non so più cosa fare! A chi mi devo rivolgere? Aiutatemi!